Bloggers, articolisti, ghostwriters… Certo tutti possono scrivere online, ma la realtà è che non è così facile come sembra. Il punto è scrivere testi che abbiano l’effetto di ingaggiare il tuo pubblico.

Pronto a lanciarti nel mondo della scrittura virtuale?

Ecco qualche consiglio utile per chi comincia:

Scrivi tutti i giorni

Sembra ovvio, ma l’unico modo per diventare un bravo scrittore è fare pratica tutti i giorni. Il vantaggio è che si può scrivere su qualsiasi argomento: anzi, variare i temi di cui ti occupi ti aiuterà a migliorare le tue capacità e ti farà guadagnare maggiore esperienza nello scrivere per una audience virtuale.

Un modo per fare pratica sono i post sui social media: hai Facebook o Twitter? Esercitati postando ogni giorno due/tre frasi su un argomento che ti interessa o su quello che stai facendo.

In questo modo migliorerai le tue abilità di copywriting e ti abituerai a scrivere rispettando gli standard di lunghezza e di stile dei post sui social media.

Crea sempre delle bozze

Il processo che precede la stesura definitiva del testo è importantissimo. Abituati a scrivere sempre una bozza: ti aiuterà a mettere in ordine le idee. 

Quando un cliente commissiona dei post ad uno scrittore freelance, di solito richiede che il post abbia determinate caratteristiche e che vengano rispettati molti requisiti. In questo caso, scrivere una bozza servirà anche per assicurarti di soddisfare tutte le richieste.

Leggi riguardo gli argomenti di cui vuoi scrivere

Qualunque cosa tu voglia scrivere, leggere è fondamentale: i libri sono la base indispensabile di cui non potrai fare a meno per tutta la tua vita.

Ma oltre a questi, il mio consiglio è di leggere anche qualcosa più legato alla tua nicchia di interesse professionale: la descrizione di quella nuova merendina che vende così tanto, il post su Facebook che ha ricevuto moltissimi like, oppure quel blog di viaggi che sta avendo moltissimo successo. Che registro linguistico viene usato, la lunghezza delle frasi, il tono di voce…

Leggere quello che scrivono altri, ti aiuterà a specializzarti nell’ambito di scrittura che più ti interessa.

Usa parole semplici

Internet è il medium di massa per eccellenza, quindi considera che scriverai per un pubblico estremamente vasto: usa parole semplici, tutti devono capirti

I termini complessi e ricercati servono per la tesi universitaria: su un post su Facebook sicuramente non ti aiuteranno a guadagnare maggiore engagement. Devi scrivere quasi come stessi parlando, solo senza parole slang e con una sintassi molto corretta.

Rendi il messaggio facilmente comprensibile

Di qualunque tipo di testo si tratti, il cliente ti richiederà di trasmettere un certo messaggio. La tua abilità sta proprio nel trasmettere quel messaggio in maniera accattivante e diretta, semplice da capire. La bozza serve anche a questo: scrivila e mettila da parte.

Prenditi tutto il tempo che ti serve per trasformare la bozza in quell’articolo o post che manderai al cliente.

Evita di usare le parole “riempi- spazio”

Sono definite “riempi- spazio” quelle parole come “che”, “tanto”, “già”, “molto”, ecc… Queste parole spesso tendono a diventare la versione scritta di suoni come “uhm” o “ehm”, che sono tanto fastidiosi da sentire nel parlato.

Ovviamente puoi usare la parola “tanto” o la parola “che”, l’importante è che, come ogni parola nel testo, sia lì intenzionalmente, e non in qualità di “riempi- spazio”.

Usa frasi e paragrafi brevi

L’utente medio online ha una soglia di attenzione veramente bassa.  Per convincerlo ad andare avanti a leggere il tuo articolo o post, rendi il testo gradevole anche visivamente

Un articolo scritto fitto fitto e con carattere piccolo stanca immediatamente il lettore e da un senso di pesantezza.  Cerca di usare frasi brevi e di andare a capo alla fine della frase o del paragrafo.

Investi in un correttore di bozze

Sicuramente non corregge lo stile o i contenuti, ma uno strumento come Grammarly è semplice e veloce per eliminare gli errori di grammatica. Se invece cerchi un correttore di bozze “umano”, prova a cercare direttamente su Digitazon.

Semplicemente, scrivi!

Inizia a scrivere e non smettere. Cerca di non modificare il tuo lavoro mentre lo stai facendo, segui la tua vena creativa.

Più ti eserciti, più scrivere ti verrà sempre più facile.