10 Feb
by Digitazon
Lavoro Per le aziende

Le Soft Skills Cruciali per il Successo Professionale nel 2024

Digitazon_soft skills imprescindibili

Il panorama del mondo lavorativo continua a evolvere, superando i tradizionali paradigmi. 

I giorni in cui bastava andare all'università per trovare un lavoro e sistemarsi sono passati; gli attuali datori di lavoro cercano qualità che riflettano la nostra umanità: la capacità di connettersi con gli altri, la creatività, il pensiero critico e le abilità di problem-solving.

Le competenze tecniche sono ancora cruciali, ma le soft skills stanno diventando più importanti che mai ed è quindi  essenziale affinarle continuamente per adeguarsi.

 

Quali sono le soft skills più preziose per i dipendenti nel 2024?

Secondo Tiffany Waddell Tate, fondatrice e CEO di Career Maven Consulting, le abilità di comunicazione, il problem-solving creativo e l'intelligenza emotiva sono al primo posto. Tate sottolinea l'importanza di queste competenze, affermando: "La capacità di coinvolgere e ispirare, specialmente in contesti remoti e ibridi in tutto il mondo, è cruciale nell'attuale ambiente lavorativo dinamico".

La consulente di carriera Lynn Berger condivide il sentimento di Tate, sottolineando come gli ambienti di lavoro ibridi e remoti richiederanno flessibilità e forti competenze di comunicazione dai candidati.

Berger include anche l'ascolto attivo come parte preziosa del processo di comunicazione per garantire che i messaggi vengano chiaramente trasmessi e recepiti.

 

Come si possono sviluppare  le soft skills e capire su cosa lavorare?

Conoscendo le soft skills che i datori di lavoro cercano nel 2024, puoi iniziare a valutare le tue e ciò su cui potresti dover lavorare. "Il modo migliore per identificare su cosa devi lavorare è chiedere feedback ai tuoi superiori e colleghi su come ti presenti come collega, con i clienti e altri stakeholder all'interno della tua azienda o comunità", afferma Tate.

Ricercare opinioni da persone fidate fornisce preziosi suggerimenti su aree che potrebbero richiedere attenzione per poi espandere i propri orizzonti con nuovi progetti ed esperienze in cui applicare i feedback che raccogliamo altrettanto cruciale.

Ognuno ha punti di forza e di debolezza diversi. Analizza le sfide affrontate in passato e capisci come iniziare a colmarle senza  evitare di affrontare le presunte debolezze e le cose che non ti vengono facili: dopotutto, la pratica è ciò che le renderà più forti.

 

Come evidenziare le soft skills nelle candidature, nei curriculum e durante i colloqui?

Secondo Tate, non si tratta solo di possedere le soft skills; è cruciale dimostrarne l'impatto tangibile. "Puoi presentare le soft skills utilizzando esempi specifici di come la tua abilità ha influenzato l'impatto o il cambiamento per le persone, i progetti o i luoghi in cui hai lavorato," suggerisce.

Tate fornisce un'analisi personale sull'argomento, affermando che la sua capacità di comunicare efficacemente a tutti i livelli di un'organizzazione le ha permesso di tenere informati gli stakeholder chiave mentre gestisce team interfunzionali. 

Fare questo le consente di completare gli sprint di progetto in tempo, tenendo informati tutti coloro che devono sapere cosa sta accadendo lungo il percorso.

Sottolinea l'importanza di quantificare le tue soft skills, sostenendo che non si tratta solo delle soft skills che possiediamo; ma è importante quantificare come ci aiutano a completare il lavoro al meglio.

Di seguito una lista delle softskills trasversali essenziali per il nostro successo professionale

Comunicazione:
  - Fondamentale per costruire relazioni solide.
  - Implica la capacità di trasmettere messaggi in modo chiaro e convincente.
  - Valutata attraverso feedback informali e valutazioni formali.
  - Cruciale per il successo, altamente apprezzata dai datori di lavoro in varie industrie.

Leadership:
  - Ispirare i team al conseguimento di risultati eccezionali.
  - Comprende la definizione di una visione chiara, una comunicazione efficace e la creazione di una cultura di responsabilità ed eccellenza.
  - Considerata fondamentale per il successo in ambienti di lavoro centrati sul team.

Lavoro di Squadra:
  - Coinvolge la capacità di lavorare con gli altri verso un obiettivo comune.
  - Favorisce la creatività, l'innovazione e la soddisfazione lavorativa.
  - Le competenze includono risoluzione dei conflitti, mediazione e responsabilità.

Creatività:
  - Richiede la capacità di pensare al di fuori degli schemi.
  - Essenziale per la risoluzione efficace dei problemi.
  - Conferisce alle organizzazioni un vantaggio competitivo.

Gestione del Tempo:
  - Comprende la definizione di priorità e l'organizzazione delle attività.
  - Riduce lo stress, migliora la affidabilità e l'efficienza.
  - Le competenze includono pianificazione, definizione di obiettivi e delega.

Adattabilità:
  - Essenziale nel contesto aziendale in rapido cambiamento.
  - Consente di adattarsi a nuove circostanze e imparare nuove competenze.
  - Cruciale per la resilienza organizzativa.

Risoluzione dei Problemi:
  - Abilità di individuare e affrontare sfide complesse.
  - Migliora l'efficienza nella presa di decisioni.
  - Le competenze includono pensiero critico, analisi e pensiero strategico.

Etica del Lavoro:
  - Dimostra impegno e affidabilità lavorativa.
  - Migliora la credibilità sul luogo di lavoro.
  - Include puntualità, professionalità e disciplina.

Pensiero Critico:
  - Approccio strategico e analitico ai problemi.
  - Valuta opzioni e considera risultati.
  - Le competenze includono analisi, valutazione e ragionamento deduttivo.

Gestione dei Conflitti:
   - Affronta le dispute in modo costruttivo.
   - Richiede comunicazione, ascolto attivo e negoziazione.
   - Mira a trovare punti in comune e promuovere la collaborazione.

Intelligenza Emotiva:
   - Riconoscere e comprendere le emozioni proprie e degli altri.
   - Essenziale per navigare dinamiche sociali complesse e lavorare efficacemente in team.
   - Le competenze includono autoconsapevolezza, empatia e competenze sociali.