13 Jan
by Digitazon
Tecnologia e Innovazione

Space X: accusata di aver licenziato 8 dipendenti

Space X

La National Labor Relations Board (NLRB), un'agenzia governativa statunitense che vigila sui diritti dei lavoratori, ha recentemente accusato SpaceX, l'azienda spaziale di Elon Musk, di aver licenziato illegalmente otto dei suoi dipendenti. Questi licenziamenti sono avvenuti in seguito alla pubblicazione di una lettera aperta da parte dei dipendenti, nella quale criticavano la condotta di Musk, descrivendola come una "distrazione e un imbarazzo".

La lettera in questione metteva in luce alcuni tweet di Musk del 2022, pubblicati su Twitter (ora conosciuto come X e di proprietà di Musk), che contenevano commenti di natura sessuale. Secondo i dipendenti, questi tweet non erano in linea con le politiche aziendali di SpaceX riguardo alla condotta sul posto di lavoro.

Di fronte a queste accuse, SpaceX ha ora due opzioni: può scegliere di risolvere la questione tramite un accordo extragiudiziale con gli otto dipendenti coinvolti, oppure affrontare un processo legale. La prima udienza del caso è stata fissata per il 5 marzo.